IL MATRIMONIO DI TOMMASO & MARTA A FERRARA

“Signori e signore, buona sera a tutti, e benvenuti a questa festa

nostro dovere, prima che la cena debutti, è raccontare degli sposi le loro gesta.

Immaginerete, nessuno di noi è canzoniere ma dall’università abbiamo questo vizio

e ora che tutti avete riempito il bicchiere possiamo partire dall’inizio.

Si perché abbiamo conosciuto i ragazzi anni fà quando l’era universitaria era ancora all’albore.

Si passavano le giornate in appartamento sul sofà prima che Marta e Tommi conoscessero l’amore.

Lei 30 chilometri con uno zaino rosa per raggiungere la città dove ha studiato economia,

mentre lui è approdato nell’ Emilia afosa per frequentare scienze alimentari, da grande amante dell’ enogastronomia.

Tommi! Un grande coraggio gli ci è voluto per lasciare il Sudtirol e abbandonare l’ovile

in appa, però, è stato amore al primo saluto anche se qualche cosa si è dimostrata ostile.

La sposa..A tutti è nota come LIFEONMARS e giunse a Bolo in un giorno speciale:

lasciando a casa i suoi “Friends” di Ferrara conobbe il Vecchio e le sue scale.

Si sono incontrati e conosciuti  tra una cena tra amici e le pedalate in bici al sole,

non ci sono voluti tanti aiuti per capire che stava sbocciando l’amore.

“Chi sono i miei amici, io dove devo stare? ”domandavi a Tommi durante il corteggiamento

mentre imparavi verdure verdi a mangiare e perdevi quel “maial” con tanto di accento.

Il fidanzamento in un parcheggio fu coronato e nello stesso luogo anche l’anello,

anche se sembra scontato per la prima notte per favore scegliete un posto più bello.

Cos’altro di voi possiamo narrare sapete voler bene e dare tutto agli amici

e con i loaker da mangiare in quel di bolzano non sarete mai infelici.

Quindi i calici riempite e prepariamoci a brindare

a queste promesse infinite che solo un Altro può rendere tale,

perchè se anche fosse una coincidenza ad avervi fatti incontrare

è certo che la Provvidenza sarà al vostro fianco con voi a camminare.

Questo brindisi volge al termine e sappiamo che non potete più aspettare

con quel calice che vi tenta e vi invita a farsi shottare”

Buon viaggio!

#BMBphotojournalism